About me

Diego Arbore Street Photographer | street photography tecnica | fotografi street famosi | street photography obiettivi About me

About me
About me
About me
About me
About me
About me About me About me About me

 

Diego Arbore è un fotografo, regista, sceneggiatore, videomaker e grafico pubblicitario specializzato in street photography, reportage, documentari e video clip con base a Genova.

I suoi scatti sono caratterizzati principalmente dalla presenza di esseri viventi sia umani che animali, presenti sotto forma di ombre e figure metafisiche,  ritratti nella spontaneità di un frammento di vita quotidiana o nel loro habitat naturale.

Luci, ombre e colori sono il carattere predominante di una fotografia che esalta l’anima e la spiritualità, incorporando surrealismo e astrattismo di paesaggi spesso al confine con la realtà.

Nei primi anni di carriera presta le sua fotografie per le riviste Gulliver Viaggi e per Era Superba per la quale gestisce per diversi anni la rubrica “l’uomo con la valigia”.

Diego  dal 2013 organizza con regolarità mostre  principalmente su Genova ed ha collaborato con studi fotografici e gallerie di Londra e Tokyo che hanno esposto le sue opere in gallerie collettive.

Il suo lavoro è particolarmente apprezzato anche in ambito pubblicitario e  comunicativo collaborando  frequentemente con le società Meloria comunicazione, Special Glue, Salone Nautico, Teatro Nazionale di Genova, Wonderland Barbershop, Covim,  Golf club le colline dei Gavi, Il Teatro di Camelot di Bologna, Danza 3,   Obiettivo danza, e Banca Carige.

Nel 2018 comincia un sodalizio con lo scrittore Fabio Vezzi, già autore del romanzo “Viola è il suo colore”  insieme al quale scrive  la sceneggiatura e gira il  film “Io ti salverò” tratto dall’ omonimo racconto di Fabio Vezzi.

Il film, in uscita nel 2020, vuole essere un omaggio alla sua città natale Genova, scelta come ambientazione del suo esordio alla regia.

Le musiche di “Io ti salverò”, curate da Manuela Cretella e Steve Vawamas sono il preludio alla collaborazione per il videoclip “Watcha waiting for” girato sempre con la collaborazione artistica di Fabio Vezzi nell’estate 2019 e presentato come singolo di uscita del nuovo album.

In seguito al periodo di emergenza sanitaria a causa del Covid-19, il suo cortometraggio "Talking Heads", viene pubblicato sulla testata on line di "Repubblica.

Nel 2021 collabora come direttore della fotografia per Crisalide Film per il cortometraggio "Ocula".

Dal 2020 le sue opere sono esposte presso la galleria d’arte "Gli Italiani" di Haarleem in Olanda.

Il suo profilo Instagram è seguito da oltre 17000  followers in continua espansione grazie alla costante pubblicazione di opere e collaborazioni.

Diego inoltre è un polistrumentista con un background di composizione musicale.

 

 

Diego Arbore is a photographer, director, script writer, videomaker and graphic designer specialised in street photography, reportages, documentary films e videoclips. He is currently based in Genoa, Northern Italy.

His photos mainly present living beings - both humans and animals - in the shape of shadows and metaphysical figures, as they are portrayed in the spontaneity of a moment in their day-to-day life or in their natural habitat.

Lights, shadows and colours are the predominant mark of a photography which brings out soul and spirituality as it combines surrealism and abstractionism of landscapes often ?out of reality.

In the early stages of his career his photographs were published by magazines such as Gulliver Viaggi and Era Superba, for which he also wrote the series of articles “?L’uomo con la valigia”? - translatable in English as “The traveller”.

Since 2013, Diego has regularly been organising exhibitions with Genoa being the main theme. He has also collaborated with galleries in London and Tokyo which exhibited his works in collective galleries.

His works have also been particularly appreciated in the advertising and communications industry as he has often worked with companies such as Meloria comunicazione, Special Glue, Salone Nautico, Teatro Nazionale di Genova, Wonderland Barbershop, Covim, Golf Club Le Colline dei Gavi, Il Teatro di Camelot in Bologna, Danza 3, Obiettivo danza, and Banca Carige.

In 2018 he started to work with writer Fabio Vezzi, who had already authored the novel “Viola è il suo colore”. Together, they wrote the script and filmed “Io ti salverò”, based upon Fabio Vezzi’s short story of the same title. The film is set in Genoa.

Following the outbreak of Covid-19, his short film “Talking Heads” was published on the website of the Italian newspaper “Repubblica”.


In 2021 he collaborated as director of photography for Crisalide Film for the short film "Ocula".

Since 2020, his works have been exhibited and are also for sale at the art gallery "Gli Italiani" in Haarleem, the Netherlands.

His Instagram profile has over 17000 followers, a number that is still growing through the frequent publication of further works and pictures.

Diego is also a multi-instrumentalist with a background in musical composition.